Quali sono i contenuti non idonei alla creazione del Content ID?

Una volta attivato il servizio di Content ID, puoi iniziare a guadagnare tramite i video che contengono i tuoi contenuti protetti dal diritto d'autore. YouTube rivendicherà automaticamente i contenuti corrispondenti caricati da altri utenti.

Ricorda: non tutti i contenuti sono idonei per l'attivazione del Content ID.

Alcuni esempi di contenuti non idonei:

- Registrazioni contenenti campioni non autorizzati;
- Registrazioni di spettacoli (inclusi concerti, eventi, discorsi, spettacoli);
- Registrazioni basate su beat gratuiti o qualsiasi altro file audio pubblicamente disponibile;
- Compilations, a meno che tu non disponga del permesso esplicito di tutti gli artisti che compaiono in quella compilation;
- Musica rilasciata sotto una licenza Creative Commons;
- Registrazioni fatte esclusivamente con librerie di campioni (come Magix Music Maker, GarageBand);
- Registrazioni che includano contenuti strumentali già utilizzati in altre tracce, come beat, anche se ora ti sono stati concessi in esclusiva sotto licenza;
- Contenuti legati alla meditazione, yoga, o mirati a favorire il sonno;
- Contenuti che includano più di 10 secondi consecutivi di contenuto parlato;

- Contenuti con estratti o discorsi appartenenti al pubblico dominio;
- Versioni cover per karaoke;
- Versioni cover di canzoni tradizionali o appartenenti al pubblico dominio (incluso ma non limitato a: musica per bambini, musica classica, musica spirituale);
- Contenuti facenti parte di un DJ set o un continuous mix;
- Contenuti precedentemente concessi in licenza esclusiva a terzi;
- Contenuti già monetizzati su YouTube attraverso un altro distributore;
- Colonne sonore composte per videogiochi, televisione o film (a meno che tu non sia l'editore);

Puoi controllare le linee guida ufficiali di YouTube qui.

Hai ancora bisogno d'aiuto? Contattaci Contattaci